NAVIGA IL SITO

Il Tesoro riapre via sindacato il BTP a 50 anni

di Edoardo Fagnani 8 lug 2019 ore 17:33 Le news sul tuo Smartphone

btp_4Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha affidato a Citigroup Global Markets, Deutsche Bank, Goldman Sachs e UniCredit il mandato per l’operazione di riapertura via sindacato del BTP a 50 anni, cedola 2,80% e scadenza 1° marzo 2067 (ISIN IT0005217390). L'operazione è coerente con quanto contemplato nelle Linee Guida per la Gestione del Debito Pubblico 2019, che prevedono, relativamente all’unico titolo BTP sulla scadenza a 50 anni, la possibilità che le successive riaperture possano avvenire sia tramite asta che tramite sindacato. La transazione verrà effettuata nel prossimo futuro in relazione alle condizioni di mercato.

Sulla base di questa emissione, il MEF ha precisato che l’asta dei titoli di stato a medio-lungo termine dell’11 luglio 2019 prevederà il collocamento dei soli BTP sulle scadenze a 3 e a 7 anni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: btp

Guide Lavoro

L'anticipo del TFR: quanto e quando è possibile chiederlo

Il lavoratore può chiedere al datore di lavoro anche un anticipo del TFR (il Trattamento di Fine Rapporto) mentre ancora sta lavorando per lui. La richiesta deve essere presentata per iscritto

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »