NAVIGA IL SITO

Tesoro, in arrivo un Btp con scadenza a 50 anni

di Edoardo Fagnani 3 ott 2016 ore 18:16 Le news sul tuo Smartphone

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato che, a seguito di un’ampia indagine delle condizioni di mercato, procederà all’emissione del primo BTP nominale a tasso fisso con scadenza 50 anni.
Il nuovo BTP a 50 anni avrà scadenza 1° marzo 2067.

mefDopo la positiva introduzione del titolo BTP sulla scadenza ventennale, il Tesoro ha deciso di incrementare ulteriormente la presenza sul comparto a lungo termine, considerato il favorevole momento di mercato per questo genere di strumenti.
Questa nuova scadenza non andrà ad alterare la politica di emissione dei titoli tradizionali a lungo termine, che continueranno a essere regolarmente offerti negli appuntamenti d’asta di metà mese.

La struttura del nuovo titolo ricalcherà quella dei BTP nominali emessi regolarmente, vale a dire cedole semestrali con tasso annuo fisso definito al momento del lancio del titolo e rimborso alla pari.
La liquidità del titolo verrà garantita attraverso successive riaperture tramite asta ordinaria o sindacato, in base alle condizioni di mercato e alla domanda degli investitori.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: btp
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »