NAVIGA IL SITO

Tesoro, i risultati dell'emissione di due Btp (riservata a specialisti)

di Edoardo Fagnani 6 mag 2020 ore 15:29 Le news sul tuo Smartphone

btp_4Il Tesoro ha comunicato i risultati dell’emissione di due Btp avvenuta attraverso il sistema telematico di negoziazione, secondo quanto annunciato nell’aggiornamento delle linee guida della gestione del debito pubblico per il 2020.

I due Btp, con scadenza rispettivamente a marzo 2026 (cedola 4,5%) e a febbraio 2028 (cedola 2%), sono stati collocati per un ammontare rispettivamente di 467 milioni e 533 milioni di euro, sulla base di un importo massimo offerto è di un miliardo di euro.

Il rendimento medio ponderato del titolo con scadenza nel 2026 è stato pari all'1,445%, sulla base di un prezzo di collocamento medio di 117,006. Il prezzo del titolo con scadenza nel 2038 è risultato pari a 102,394, per un saggio medio ponderato dell'1,676%.

 

Il Tesoro ha precisato che erano ammessi a partecipare esclusivamente gli specialisti in titoli di stato.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: btp
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »