NAVIGA IL SITO

Savona (Consob) auspica emissione di obbligazioni pubbliche irredimibili

di Edoardo Fagnani 16 giu 2020 ore 12:06 Le news sul tuo Smartphone

consob_3Nel corso del discorso annuale alla comunità finanziaria il presidente della Consob, Paolo Savona, ha auspicato che, per superare l'attuale fase dovuta all'epidemia da coronavirus, si debba agire in due direzione. In primo luogo bisognerebbe emettere obbligazioni pubbliche irredimibili (consols), strumento tipico delle fasi belliche, alle quali la vicenda sanitaria è stata sovente paragonata. "Esse potrebbero riconoscere un tasso dell’interesse, esonerato fiscalmente, pari al massimo dell’inflazione del 2% che la BCE si è impegnata a non superare nel medio termine", ha precisato Savona.

Secondariamente, secondo il presidente della Consob, sarebbe necessario agevolare la formazione di capitale di rischio in sostituzione dell’indebitamento.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: consob , bond
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »