NAVIGA IL SITO

Piano salvabanche, ecco i criteri per i rimborsi (Il Sole24Ore)

di Edoardo Fagnani 9 feb 2016 ore 06:56 Le news sul tuo Smartphone

banca2_3Il Sole24Ore ha segnalato che il governo è al lavoro per preparare il provvedimento in cui saranno definite le regole per il rimborso degli obbligazionisti convolti nel fallimento di Banca Etruria, CariChieti, CariFerrara e Banca Marche. Il quotidiano finanziario ha segnalato che “gli scogli più impervi, che avevano riguardato i criteri di accertamento in sede arbitrale delle violazioni degli obblighi di informazione, diligenza, trasparenza e correttezza imposti dal Tuf, sarebbero stati superati nelle ultime ore”.
In particolare, la normativa definisce 8 indici presuntivi e 9 elementi di valutazione rilevanti; inoltre, il massimo di rimborso possibile sarebbe fissato al momento a 100mila euro, coerentemente con il limite di garanzia dei depositi assicurato dal Fondo interbancario.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bancari , banca etruria