NAVIGA IL SITO

MEF, riapertura via sindacato del BTP Green 30 aprile 2045

di Redazione Soldionline 19 ott 2021 ore 14:55 Le news sul tuo Smartphone

btp_4Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato di aver affidato a BofA Securities Europe, Crédit Agricole Corp. Inv. Bank, Deutsche Bank, Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese e Nomura Financial Products Europe il mandato per l’operazione di riapertura via sindacato del BTP Green, emesso per la prima volta lo scorso 3 marzo 2021 con cedola 1,5% e scadenza 30 aprile 2045.

Il titolo sarà riaperto per un importo pari a 5 miliardi di euro. In linea con la precedente emissione, i proventi netti saranno destinati al finanziamento delle spese green statali con positivo impatto ambientale. Inoltre, le spese green finanziate tramite i ricavi netti contribuiranno alla realizzazione degli obiettivi ambientali così come delineati dalla tassonomia europea delle attività sostenibili e al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile 2030 (OSS) enunciati nel quadro di riferimento.

Il MEF ha precisato che la transazione sarà effettuata nel prossimo futuro, in relazione alle condizioni di mercato.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: btp green