NAVIGA IL SITO

Il MEF emetterà due nuovi Btp nel 2° trimestre 2024

di Edoardo Fagnani 26 mar 2024 ore 08:19 Le news sul tuo Smartphone

mef_2Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato che nel 2° trimestre del 2024 saranno emessi due nuovi titoli di stato.

  • BTP 3 anni (scadenza 15 luglio 2027): ammontare minimo dell’intera emissione di 9 miliardi di euro
  • BTP 7 anni (scadenza 15 luglio 2031): ammontare minimo dell’intera emissione di 10 miliardi di euro.

Il MEF ha precisato che l’ammontare minimo si riferisce al valore che il circolante del titolo dovrà necessariamente raggiungere prima di essere sostituito da una nuova emissione sulla stessa scadenza.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha aggiunto che durante il 2° trimestre 2024 potranno essere emessi ulteriori nuovi titoli di stato sulla base delle condizioni dei mercati finanziari.

 

Il MEF ha precisato che a fine febbraio 2024 ha effettuato emissioni di titoli di Stato a medio-lungo termine per un importo nominale complessivo pari a circa 67 miliardi di euro. Di conseguenza, lo stato di avanzamento del programma di emissione per l’anno in corso si è attestato al 19%, percentuale che sale al 33% se si includono le emissioni effettuate e quelle già annunciate che regolano nel mese di marzo.

Sempre a fine febbraio 2024 la vita media del debito era pari a 7,03 anni, in lieve aumento rispetto al 31 dicembre 2023 (6,97 anni). Il costo medio all’emissione fino a fine febbraio 2024 è stato pari al 3,62% (contro 3,76% del 31 dicembre 2023).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: btp