NAVIGA IL SITO

BTP Futura, il MEF valuterà un eventuale collocamento nel 2024

di Edoardo Fagnani 28 dic 2023 ore 09:52 Le news sul tuo Smartphone

btp_5Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fornito le linee guida sulle emissioni di titoli di stato per il 2024.

Con riferimento al BTP Futura (il titolo di Stato riservato esclusivamente al mercato retail, introdotto per la prima volta nel 2020 per finanziare i provvedimenti varati dal Governo per fronteggiare la crisi da Covid-19) il MEF ha segnalato che nell'anno in corso la possibilità di effettuare un nuovo collocamento verrà valutata attentamente sulla base delle condizioni di mercato e della domanda verso lo strumento.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha ricordato che non ha ritenuto opportuno effettuare nuove emissioni di BTP Futura nel corso del 2023.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: btp futura