NAVIGA IL SITO

Gli emittenti sovranazionali: un’alternativa ai titoli di stato a lunga scadenza?

Il merito di credito della maggior parte delle economie occidentali è decisamente peggiorato nel corso degli ultimi 3-4 anni, a causa dell’aumento delle spese (soprattutto negli USA) e della diminuzione delle entrate (soprattutto in Europa).

di La redazione di Soldionline 1 set 2005 ore 10:43
Il merito di credito della maggior parte delle economie occidentali è decisamente peggiorato nel corso degli ultimi 3-4 anni, a causa dell'aumento delle spese (soprattutto negli USA) e della diminuzione delle entrate (soprattutto in Europa).

Inoltre gli stati occidentali sono gravati dalla cosiddetta 'bomba demografica', il fatto cioè che tra 10-15 anni i pagamenti previdenziali avranno una crescita esplosiva (questo perché andrà in pensione la generazione del 'baby boom').
Particolarmente preoccupante è la situazione in Germania, Francia e Italia, anche a causa del basso tasso di nascite. Negli USA la situazione era migliore ma le recenti riforme volute da Bush, che hanno ulteriormente aumentato la spesa sanitaria per gli anziani, hanno di fatto riportato gli USA in linea con i paesi europei.
Investire in titoli di stato quindi, pur rappresentando ancora un investimento a basso rischio, presenta tuttavia delle incertezze soprattutto nel medio - lungo termine.
Un'alternativa possibile sono le emissioni obbligazionarie dei cosiddetti 'sovranazionali', enti intergovernativi che forniscono il massimo grado di sicurezza finanziaria.
In pratica questi enti sono finanziati da tutti i governi; come merito di credito quindi possono essere paragonati ai titoli di stato con in più un elemento di diversificazione che ne diminuisce il rischio.
Mentre è relativamente possibile che un singolo stato si possa trovare in difficoltà con conseguenze negative per le obbligazioni, nel caso degli enti sopranazionali la difficoltà di uno verrebbe compensata dagli altri stati, garantendo la stabilità dei bond.
Il merito di credito degli enti sovranazionali sarebbe a rischio solo in caso di una crisi generalizzata che colpisse un numero molto elevato di stati sovrani; uno scenario per fortuna poco probabile e che comunque colpirebbe la quasi totalità dei titoli finanziari.

I principali enti sovranazionali sono:
- EIB: European Investment Bank;
- EBRD: European Bank for Reconstruction and Development;
- IBRD: International Bank for Reconstruction and Development (anche chiamata World Bank);
- IFC: International Finance Corporation
- IADB: Inter-American Development Bank

Di seguito vi segnaliamo alcune emissioni a titolo di esempio.



Come si può notare dalla tabella precedente, questi emittenti hanno rendimenti simili ai titoli di stato ma, soprattutto per le scadenze superiori ai 10 anni, offrono garanzie a nostro parere decisamente superiori ad un BTP o ad un titolo di stato tedesco. Un'alternativa quindi interessante con un unico punto debole da tenere presente: la liquidità di questi titoli sul mercato secondario è spesso assai minore rispetto ad un obbligazione governativa.




Leggi gli Articoli precedenti sui Bond

Se vuoi porre le tue domande registrati come free member cliccando qui



JC Investimenti è un servizio di consulenza on-line rivolto a investitori privati e istituzionali realizzato da analisti indipendenti di provata professionalità ed esperienza. I principali obiettivi di JC Investimenti sono:
" fornire analisi e commenti indipendenti sui mercati finanziari, attraverso Report periodici e interpretazioni in tempo reale dei principali avvenimenti economici;
" segnalare corrette strategie di investimento attraverso "Portafogli Consigliati" aggiornati in tempo reale. Per corrette strategie di investimento si intende un insieme di scelte che consentano un'adeguata distribuzione dei rischi e diano la possibilità di ottenere rendimenti superiori alla media del mercato;
" contribuire ad una maggiore consapevolezza degli investitori sulle opportunità, i rischi, gli errori e i casi di disinformazione più frequenti del mondo del risparmio;
" aggiornare gli abbonati sui principali temi normativi, legali e fiscali legati al mondo del risparmio.
Il servizio JC Investimenti non promette rendimenti favolosi ma mette in condizione gli iscritti di effettuare le scelte di investimento con maggiore cognizione di causa, evitando situazioni che potrebbero mettere a rischio la consistenza del proprio patrimonio.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »