NAVIGA IL SITO

Tesoro, emissione di tre Btp (riservata a specialisti)

di Edoardo Fagnani 20 gen 2021 ore 19:04 Le news sul tuo Smartphone

btp_4Il Ministero dell'Economia e delle finannze ha comunicato che il 21 gennaio 2021 effettuerà l’emissione di tre Btp attraverso il sistema telematico di negoziazione.

Nel dettaglio, il Tesoro emetterà la quindicesima tranche del Btp dicembre 2026 (cedola dell'1,25% e Codice ISIN IT0005210650), la sedicesima tranche del Btp dicembre 2028 (cedola del 2,8% e Codice ISIN IT0005340929) e la diciassettesima tranche del Btp aprile 2030 (cedola dell'1,35% e Codice ISIN IT0005383309).

L'ammontare massimo dei tre Btp è stato fissato a 1,5 miliardi di euro.

Il Tesoro ha precisato che sono ammessi a partecipare esclusivamente gli specialisti in titoli di stato.

Il regolamento del collocamento è fissato per il giorno 25 gennaio 2021.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: btp