NAVIGA IL SITO

Da Banca Intesa mutuo per lavoratori a tempo determinato

di La redazione di Soldionline 8 feb 2006 ore 10:32 Le news sul tuo Smartphone
Banca Intesa ha lanciato da lunedì scorso una nuova formula di mutuo, “Mutuo Atipico”, destinata ai lavoratori con contratto a tempo determinato per l’acquisto della prima casa. Mutuo Atipico, che prevede un importo finanziabile fino a 200.000 euro, è stato studiato appositamente per questo tipo di lavoratori che possono avere la necessità di interrompere temporaneamente il pagamento delle rate, spiega un comunicato dell’istituto, a causa della sospensione del rapporto di lavoro. Si tratta per ora dell’unico mutuo in Italia che offre al lavoratore a tempo determinato la possibilità di sospendere il pagamento delle rate per tre volte.
In particolare, “se nel corso della durata del mutuo il lavoratore perde il posto di lavoro, Mutuo Atipico permette di sospendere il pagamento di un massimo di 6 rate mensili consecutive, allungando automaticamente la durata del mutuo stesso senza che scattino penali o costi aggiuntivi di rinegoziazione”. Dopo questo primo periodo di sospensione, sono consentite due ulteriori sospensioni, sempre fino a un massimo di 6 mesi ciascuna, per le quali scatta una copertura assicurativa che libera il cliente dal pagamento delle rate.
Mutuo Atipico è caratterizzato da una rata costante a tasso variabile. L’importo della rata viene definito all’inizio e rimane invariato per tutta la durata del mutuo: in caso di rialzo dei tassi di mercato si allunga la durata del mutuo, mentre viene mantenuto lo stesso importo di rata. Inoltre, il mutuo non prevede alcuna commissione relativa all’incasso delle rate e nessuna penale per l’estinzione anticipata totale o parziale. L’accesso al mutuo è soggetto alla condizione che il lavoratore a tempo determinato abbia iniziato un rapporto di lavoro almeno 18 mesi prima della stipula del contratto, e che nei 18 mesi abbia effettivamente lavorato per almeno 12 mesi, conclude la nota. (l.s.)
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.