NAVIGA IL SITO

Le caratteristiche del nuovo Btp con scadenza marzo 2038

di Edoardo Fagnani 25 mag 2022 ore 12:31 Le news sul tuo Smartphone

btp_4Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato i risultati dell’emissione della prima tranche del nuovo Btp a 15 anni.

Il titolo ha scadenza 1° marzo 2038, codice ISIN IT0005496770 e tasso annuo del 3,25%, pagato in due cedole semestrali. Il regolamento dell’operazione è fissato per il 31 maggio.

L’importo emesso è stato pari a 5 miliardi di euro, sulla base di richieste per 24,78 miliardi.

Il Btp è stato collocato al prezzo di 99,651 corrispondente ad un rendimento lordo annuo all’emissione del 3,305%.

Il 49,5% del collocamento è stato sottoscritto da fund manager, mentre le banche ne hanno sottoscritto il 28,5%. La distribuzione geografica del Btp 2038 è stata estremamente diversificata, con una partecipazione che ha visto il coinvolgimento di circa 25 paesi: gli investitori esteri si sono aggiudicati circa il 65% dell’emissione, mentre gli investitori domestici ne hanno sottoscritto il 35%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: btp