NAVIGA IL SITO

Cassa depositi e prestiti, bond da 250 milioni di euro

di Edoardo Fagnani 5 feb 2015 ore 18:13 Le news sul tuo Smartphone

cassa-depositi-e-prestiti2La Cassa depositi e prestiti ha emesso un bond a tasso fisso, non subordinato e non assistito da garanzie, del valore di 250 milioni di euro. Si tratta di una riapertura dell’emissione di 750 milioni effettuata il 26 novembre 2014 con scadenza 26 gennaio 2018 (codice ISIN: IT0005068850) e già in circolazione. Di conseguenza, il totale delle note è di un miliardo di euro.
I nuovi titoli sono stati sottoscritti da circa 15 investitori, con una quota di domanda all’estero superiore al 50% e con il contributo di un investitore asiatico e di un investitore sudamericano.

La provvista riveniente dall’operazione sarà destinata dalla Cassa depositi e prestiti a finanziare gli impieghi della Gestione Separata, cioè tutte quelle attività che, ai sensi della normativa applicabile, possono essere finanziate anche attraverso il Risparmio Postale (quali finanziamento diretto agli Enti Pubblici, supporto all’economia, infrastrutture di interesse pubblico).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cassa depositi prestiti , cdp bond

Guide Lavoro

L'anticipo del TFR: quanto e quando è possibile chiederlo

Il lavoratore può chiedere al datore di lavoro anche un anticipo del TFR (il Trattamento di Fine Rapporto) mentre ancora sta lavorando per lui. La richiesta deve essere presentata per iscritto

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »