NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Obbligazioni Italia » Btp novembre 2021, rendimento allo 0,28% in asta

Btp novembre 2021, rendimento allo 0,28% in asta

di Mauro Introzzi 29 set 2016 ore 11:42 Le news sul tuo Smartphone

spread3La Banca d’Italia ha comunicato che nell’asta di oggi della prima tranche del Btp 1° novembre 2021, che ha tasso d'interesse annuo lordo dello 0,35% e cedole pagate a marzo e novembre di ogni anno (codice ISIN: IT0005216491) sono stati collocati titoli per un ammontare di 4 miliardi di euro, rispetto a una richiesta di 5,2 miliardi.

L’ammontare offerto si è collocato al massimo della forchetta indicata dal ministero dell’Economia e delle Finanze e compresa tra 3,5 e 4 miliardi di euro. Il tasso di copertura (rapporto tra titoli richiesti e titoli offerti) è stato pari a 1,3. Sulla base di un prezzo di aggiudicazione di 100,33 il rendimento lordo complessivo è pari allo 0,28%. Rispetto all’asta precedente relativa a titoli della stessa durata il rendimento è aumentato di uno 0,1%.
Secondo le elaborazioni di Assiom Forex il rendimento netto del Btp quinquennale è pari allo 0,241%.

Dello strumento in questione circolano titoli per un controvalore pari a 4 miliardi di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: asta btp , btp Quotazioni: BTP TF 0,35% NV21 EUR
da

SoldieLavoro

Come si verifica una partita Iva?

Come si verifica una partita Iva?

La partita Iva è un codice numerico rilasciato dall'Agenzia delle Entrate a tutti i soggetti esercitanti un’attività rilevante ai fini della tassazione sul valore aggiunto Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato 2018: istruzioni compilazione e scadenza

730 precompilato 2018: istruzioni compilazione e scadenza

Dal 16 aprile sul sito della Agenzia delle entrate sarà disponibile il modello 730 precompilato 2018. Può essere una importante semplificazione per che deve fare la dichiarazione dei redditi Continua »