NAVIGA IL SITO

Wall Street in rosso dopo lo stop al Fiscal Cliff

di Mauro Introzzi 21 dic 2012 ore 16:24 Le news sul tuo Smartphone
In rosso Wall Street dopo circa un'ora di contrattazioni. Il Nasdaq scende dello 0,97% a 3.021 punti, mentre il Dow Jones perde lo 0,64% a 13.227 punti. In calo anche lo Standard & Poor's 500 (-1,12% a 1.427 punti).
A pensare sulla borsa americana lo stop nel negoziato sul fiscal cliff da parte dei parlamentari repubblicani che hanno stoppato il cosiddetto "piano B". Quest'ultimo avrebbe dovuto rappresentare la base sulla quale avviare il confronto con l'amminsitrazione Obama.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street , fiscal cliff