NAVIGA IL SITO

Ue, Tobin Tax dal 2016. La Svizzera rinuncia al segreto bancario (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 7 mag 2014 ore 08:09 Le news sul tuo Smartphone
james-tobinNelle scorse ore, a Bruxelles, sono tornati alla carica sulla Tobin Tax europea, la tassa sulle transazioni finanziarie promessa da anni ma mai applicata in modo coordinato. Nella giornata di ieri, secondo quanto scrive La Repubblica, il ministro tedesco Wolfgang Schauble ha dichiarato che c'è un impegno politico a mettere in atto la tassa entro il primo gennaio 2016. La dichiarazione è stata sottoscritta da Austria, Belgio, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Portogallo, Slovacchia e Spagna.
Intanto, sempre sul fronte fiscale, l'Ocse ha comunicato che la Svizzera, con Cina e Singapore, ha sottoscritto una dichiarazione nella quale si dice determinata a mettere rapidamente in opera lo scambio di informazioni fiscali con gli altri paesi dell'Organizzazione. In altre parole finirà il suo segreto bancario.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: tobin tax , segreto bancario