NAVIGA IL SITO

Tango bond: ordine nullo se non scritto (Plus - Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 24 mar 2014 ore 09:48 Le news sul tuo Smartphone
argentina_23L'inserto settimanale del Sole24Ore riporta una sentenza del Tribunale di Perugia che ha riconosciuto la nullità degli acquisti di bond di Buenos Aires (e di obbligazioni Parmalat) fuori dai mercati regolamentati per la mancanza di forma scritta dell'ordine di acquisto.
La banca aveva infatti fatto acquistare ai clienti i bond fuori dai mercati regolamentati senza rispettare l'obbligo di scrivere l'ordine. Secondo il Tribunale di Perugia, invece, sarebbe obbligatoria la forma scritta a pena di nullità, come previto peraltro dal regolamento Consob.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: tango bond