NAVIGA IL SITO

Se Facebook fa la banca (Milano Finanza)

di Mauro Introzzi 5 dic 2016 ore 07:04 Le news sul tuo Smartphone

facebook_1Il settimanale finanziario scrive che grazie alla licenza bancaria ottenuta in Irlanda Facebook lancerà diversi servizi. La società potrà offrire ai suoi utenti la possibilità di trasferire soldi elettronici nei vari Paesi Ue senza bisogno delle autorizzazioni dei singoli Stati, di aprire un deposito sulla piattaforma del social network e di utilizzare il conto per fare acquisti online.

In particolare il gruppo di Mark Zuckerberg potrebbe sfondare nel comparto del money transfer. Il totale delle rimesse, considerando anche quelle destinate ai Paesi ad alto reddito, nel 2015 è stato di 581,6 miliardi di dollari ma le società che operano in questo business, alcune legate a gruppi bancari e altre indipendenti, spesso applicano commissioni elevate per tali servizi. Facebook potrebbe decidere di offrire un servizio veloce e anche più economico potendo contare su grandi numeri. 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: facebook

Guide Lavoro

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Ma bisogna anche viverci davvero e soprattutto avviare una attività economica. In questa guida ecco come funzionerà il cosiddetto "Reddito di residenza attiva" Continua »

da

ABCRisparmio

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Ne sentiremo parlare nei prossimi mesi. Perché la riforma del cuneo fiscale fa parte del programma del nuovo governo. Vediamo cos'è il cuneo fiscale e perché tagliarlo Continua »