NAVIGA IL SITO

Lehman Brothers: risarcimenti a 80 miliardi

di Mauro Introzzi 28 mar 2014 ore 09:41 Le news sul tuo Smartphone
lehman_brothersI liquidatori di Lehman Brothers hanno fatto sapere che pagheranno altri 17,9 miliardi di dollari ai creditori, facendo salire a quasi 80 miliardi di dollari il totale dei fondi risarciti per cercare di sanare il crac che nel settembre del 2008 scatentò la crisi finanziaria globale.
In particolare, del totale, 11,7 miliardi saranno destinate alle parti terze, ossia i creditori delle affiliate della banca d'affari Usa smantellate separatamente, mentre altri 5,1 miliardi andranno ai creditori delle divisioni che erano parte dell’amministrazione controllata, come i hedge fund e le altre banche americane.
Nel frattempo, secondo gli analisti, c'è la possibilità di incassare ulteriori risarcimenti nell'arco dei prossimi 5 anni. Ad oggi - secondo quanto riporta il tribunale fallimentare di New York - i creditori hanno ricevuto dai 25 ai 30 centesimi per ogni dollaro. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: lehman brothers