NAVIGA IL SITO

Philip Morris manca le attese nel primo trimestre

di Mauro Introzzi 20 apr 2017 ore 14:46 Le news sul tuo Smartphone

philip-morrisPhilip Morris ha chiuso il primo trimestre con un utile pari a 1,59 dollari per azione, o 1,02 dollari, in rialzo dagli 1,53 miliardi di dollari, o 98 centesimi per azione, dello stesso periodo dell'anno precedente.
Depurando i conti dalle componenti non ordinarie l'utile per azione scende a 98 centesimi, 5 sotto il consensus degli analisti.
I ricavi sono stati pari a 6,06 miliardi di dollari, poco sotto i 6,08 miliardi di 12 mesi prima e ben inferiori dai 6,48 miliardi del consensus.
Per l'intero anno i vertici del gruppo Philip Morris attendono un utile per azione netto pari a 4,48 dollari, 40 centesimi meno rispetto alle stime degli analisti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: philip morris , wall street , trimestrali usa