NAVIGA IL SITO

Nuovo bond Apple: mancava dal mercato da quasi due anni (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 5 set 2019 ore 07:30 Le news sul tuo Smartphone

apple-logo_1Il quotidiano economico descrive il ritorno di Apple sul mercato dei bond dopo un'assenza di quasi due anni. Il periodo, particolarmente propizio per il livello dei tassi ancora molto bassi, spinge anche le società con grande liquidità a disposizione, come il colosso di Cupertino che ha 200 miliardi in cassa, a ricorrere comunque al mercato per fare ulteriore funding. Una strada intrapresa anche da altri: Il Sole24Ore scrive che "in una sola seduta, quella di due giorni fa, è stato registrato il record di 21 transazioni per un controvalore di quasi 27 miliardi di dollari, tra cui l’emissione di bond della Walt Disney".

Il gruppo fondato da Steve Jobs collocherà obbligazioni senior non garantite in cinque tranche. La scadenza più lunga dell’emissione, una garanzia di 30 anni, ha uno spread sui titoli di Stato di identica scadenza pari a 125 punti percentuali.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: apple , bond

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

La rottamazione delle cartelle consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo dall’Agenzia delle Entrate e Riscossione senza pagare sanzioni o interessi di mora Continua »