NAVIGA IL SITO

Lufthansa, in perdita il primo trimestre 2016

di Mauro Introzzi 3 mag 2016 ore 08:13 Le news sul tuo Smartphone

lufthansaPrimo trimestre in rosso per Lufthansa. Il colosso aereo tedesco ha registrato un risultato netto negativo per 8 milioni di euro che si confronta con l'utile di 425 milioni dello stesso periodo dello scorso anno, che, però, includeva benefici per 503 milioni di euro dalla vendita di quote di JetBlue. In miglioramento l'ebit, che riduce le perdite a 49 milioni di euro rispetto ai 144 milioni di un anno fa. L'ebit adjusted si attesta a 53 milioni rispetto ai 167 milioni dello stesso periodo del 2015. I ricavi totali hanno mostrato una flessione dello 0,8% a 6,92 miliardi di euro rispetto ai 6,97 miliardi dello stesso periodo dell'anno precedente. Nonostante un volume di passeggeri significativamente più alto, i ricavi da traffico hanno segnato una flessione del 3,9%.

A trainare questo miglioramento in un periodo tradizionalmente debole per il settore sono state Lufthansa Passenger Airlines e Austrian Airlines. Tutte le altre compagnie del gruppo ha registrato risultati inferiori.

Quanto alle stime per l'intero 2016, Lufthansa prevede un ebit adjusted leggermente superiore a quello dello scorso anno di 1,8 miliardi di euro. (Mcc/AdnKronos, da adnkronos.com)

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: lufthansa , trimestrali europa
da

SoldieLavoro

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Ma bisogna anche viverci davvero e soprattutto avviare una attività economica. In questa guida ecco come funzionerà il cosiddetto "Reddito di residenza attiva" Continua »

da

ABCRisparmio

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Ne sentiremo parlare nei prossimi mesi. Perché la riforma del cuneo fiscale fa parte del programma del nuovo governo. Vediamo cos'è il cuneo fiscale e perché tagliarlo Continua »