NAVIGA IL SITO

Le banche Usa macinano utili oltre 30 miliardi in tre mesi (La Repubblica)

di Francesca Secci 17 ott 2018 ore 09:22 Le news sul tuo Smartphone

dollaro-usaOcchi puntati sulle banche statunitensi. Secondo quanto riportato dal quotidiano La Repubblica, i sei principali istituti hanno guadagnato 14 milioni di dollari all'ora da luglio a settembre, con un profitto totale di 30,1 miliardi di dollari.

Merito della riforma fiscale voluta da Donald Trump, che  ha ridotto di quasi un terzo le aliquote sui profitti al 20%.

Più della metà delle attività di trading sui mercati e nella banca commerciale, che generano profitti, provengono da attività che tengono sotto controllo l'economia reale con costanti turbolenze. Le banche d’affari americane supportano la Corporate America.

Per fare alcuni esempi, si legge sul quotidiano, Goldman Sachs nell’ultimo trimestre ha migliorato del 19% l’utile a 2,52 miliardi di dollari; Morgan Stanley ha chiuso il terzo trimestre con utile incrementato del 20%, a 2,15 miliardi di dollari.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: trimestrali usa , wall street