NAVIGA IL SITO

La politica italiana continuerà a deteminare volatilità sui mercati

di Edoardo Fagnani 19 nov 2018 ore 14:46 Le news sul tuo Smartphone

italia-bandieraLa politica italiana continua a influenzare l'andamento dei mercati azionari.

Esty Dwek, Senior Market Strategist di Natixis Investment Managers, ha ricordato che la situazione di stallo della legge di bilancio italiana è di nuovo sotto esame questa settimana, in quanto mercoledì la Commissione Europea potrebbe avviare la sua procedura per debito eccessivo, dal momento che l'Italia non ha modificato le sue previsioni di deficit di bilancio del 2,4% e di crescita dell'1,5% per il 2019.

Secondo la strategist il conflitto con la Commissione potrebbe persistere, dato che l'Italia continuerebbe a mostrare i muscoli, determinando ulteriori notizie e volatilità nei giorni e nelle settimane a venire.

"I mercati europei rimarranno probabilmente ostaggio di queste trattative, in quanto le preoccupazioni sull'Italia hanno pesato sui titoli europei negli ultimi mesi", ha evidenziato Esty Dwek, che ha aggiunto "Qualsiasi segnale di miglioramento o compromesso sarebbe visto come un elemento positivo per le attività europee in corso nel 2019".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: mercato azionario

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »