NAVIGA IL SITO

L’ipo Uber lievita a 120 miliardi di dollari (MF)

di Mauro Introzzi 17 ott 2018 ore 06:56 Le news sul tuo Smartphone

america-bandieraIl quotidiano finanziario descrive il prossimo sbarco in borsa di Uber. Che potrebbe avvenire per inizio 2019 o comunque nei primi 6 mesi del prossimo anno. Secondo le indicazioni di alcune banche d’affari la società potrebbe avere una valutazione pari a fino 120 miliardi di dollari. Una quota raddoppiata rispetto a quella emersa due mesi fa (72 miliardi di dollari circa) in un round di finanziamenti da parte dell’azienda di servizi di trasporto automobilistico.

La prima capitalizzazione - evidenzia MF - “supererebbe così quella di giganti come General Motors, Ford Motor e Fiat Chrysler Automobiles”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »