NAVIGA IL SITO

Il Nasdaq (-4,1%) guida il calo degli indici USA. Crollo di Tesla Motors

di Edoardo Fagnani 9 set 2020 ore 07:14 Le news sul tuo Smartphone

wall-street-cartelloGli indici azionari statunitensi hanno ripreso le contrattazioni dopo la pausa festiva del 7 settembre con una seduta decisamente negativa.

Il Dow Jones ha subito una flessione del 2,25% a 27.501 punti, mentre l’S&P500 ha lasciato sul terreno il 2,78% a 3.332 punti. Performance peggiore per il Nasdaq (-4,11% a 10.848 punti).

Crollo di Tesla Motors (-21,1% a 330,21 dollari): a sorpresa il titolo della società automobilistica non è stato inserito nell’indice S&P500 nel corso della revisione del paniere.

Forti vendite anche per Apple (-6,73% a 112,82 dollari) e per i titoli del settore petrolifero dopo che il prezzo del greggio a New York (contratto con scadenza a ottobre 2020) è scivolato sotto i 37 dollari al barile: Chevron cede il 3,61%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »