NAVIGA IL SITO

Gli indici Usa partono in rosso ma chiudono in rialzo

di Mauro Introzzi 7 gen 2020 ore 07:29 Le news sul tuo Smartphone

macro-usaIn frazionale rialzo i principali indici delle borse statunitensi, dopo un avvio all'insegna delle vendite. Il Dow Jones ha recuperato lo 0,23% a 28.703 punti mentre lo Standard & Poor's 500 è salito dello 0,35% a 3.246 punti. Performance migliore per il Nasdaq, che ha guadagnato lo 0,56%, terminando la giornata a 9.071 punti.

In altalena il petrolio, tornato sotto i 63 dollari al barile, e l'oro, sceso sotto i 1.570 dollari l'oncia. A condizionare mercato azionario e commodities ci pensano le tensioni relative all'evoluzione della tensione tra Usa e Iran dopo l'attacco mortale al generale Soleimani dei giorni scorsi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Detrazioni 730 delle spese sanitarie: pagate con mezzi tracciabili!

Detrazioni 730 delle spese sanitarie: pagate con mezzi tracciabili!

Ogni anno la Legge di Bilancio introduce novità sulle agevolazioni fiscali. Quest’anno, per 730 e dichiarazioni dei redditi da fare nel 2020, sono variate le condizioni per ottenere le detrazioni Continua »