NAVIGA IL SITO

Indici USA fermi al palo. UBER in ampio rosso

di Redazione Soldionline 6 nov 2019 ore 07:22 Le news sul tuo Smartphone

wall-street-cartelloPraticamente invariati i principali indici azionari statunitensi nella seduta di ieri. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,11% a 27.493 punti, dopo aver fissato il nuovo massimo storico a 27.560 punti in avvio di giornata. Segno meno, invece, per lo Standard & Poor's 500 in calo dello 0,12% a 3.075 punti. Rialzo minimo per il Nasdaq (+0,02% a 8.435 punti) che in avvio di seduta aveva migliorato il massimo storico a 8.457 punti.

Qualche buona performance per i petroliferi: spicca il progresso di ExxonMobil (+1,98%).

Tonfo di UBER Technologies (-9,85%): la società che fornisce servizi di trasporto automobilistico ha chiuso il terzo trimestre del 2019 con una perdita netta di 1,16 miliardi di dollari, equivalenti a un rosso per azione di 0,68 dollari; gli analisti stimavano un passivo di 0,7 dollari per azione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »