NAVIGA IL SITO

Indici Usa in positivo dopo la FED. Brillano Apple e Boeing

di Redazione Soldionline 31 gen 2019 ore 07:27 Le news sul tuo Smartphone

wall-streetIn forte rialzo i principali indici azionari statunitensi dopo le decisioni della FED in materia di politica monetaria: la banca centrale non ha modificato i tassi di interesse e ha precisato che resterà “paziente”, in merito a futuri movimenti dei tassi. Il Dow Jones è salito dell'1,77% a 25.015 punti, mentre l'S&P500 ha guadagnato l'1,55% a 2.681 punti. Performance migliore per il Nasdaq (+2,2% a 7.183 punti).

Spicca il balzo di Apple (+6,83% a 165,25 dollari) in scia alla diffusione dei risultati del primo trimestre del 2018/2019.

Molto bene anche AMD (+20% a 23,37 dollari). Dopo la diffusione dei conti del quarto trimestre 2018 alcune banche d’affari hanno incrementato il prezzo obiettivo sul gruppo dei semiconduttori.

Spicca anche la performance di Boeing (+6,25% a 387,72 dollari). Il colosso aerospaziale ha diffuso la sua trimestrale, in cui ha battuto le attese del consensus su utili e ricavi. Il suo outlook sur il prossimo anno contiene target ben più alti delle stime degli analisti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »