NAVIGA IL SITO

Indici Usa positivi. Balzi di Nike e Philip Morris

di Mauro Introzzi 26 set 2019 ore 07:27 Le news sul tuo Smartphone

wall-street_1Discrete performance per i principali indici americani nella seduta di ieri, dopo un avvio di giornata all'insegna dell'incertezza, soprattutto a causa degli ultimi accadimenti legati alla possibile apertura di un procedimento di impeachment sul presidente Donald Trump.

Il Dow Jones è salito dello 0,61% a 26.971 punti mentre l'S&P500 ha guadagnato lo 0,62% a 2.985 punti. Performance migliore per il Nasdaq, che ha terminato la giornata con un rialzo dell'1,05% a 8.077 punti.

Tra i singoli titoli occhi puntati su Nike (+4,16%), che martedì dopo la chiusura dei mercati ha presentato una trimestrale positiva. Bene soprattutto il fatturato in Cina.

In grande evidenza anche Philip Morris, in rialzo del 5,2%. Sembra essere naufragato il progetto di fusione con Altria.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »