NAVIGA IL SITO

Indici USA nervosi. In rosso il Nasdaq

di Edoardo Fagnani 24 feb 2021 ore 07:16 Le news sul tuo Smartphone

wall-street_1I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso in territorio misto una seduta caratterizzata da volatilità elevata, dopo le dichiarazioni del numero uno della FED, al Senato USA.

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,05% a 31.537 punti, mentre l’S&P500 è salito dello 0,13% a 3.881 punti. Performance negativa, invece, per il Nasdaq (-0,5% a 13.465 punti, dopo un minimo intraday a 13.004 punti).

Volatilità elevata per Tesla Motors (-2,19% a 698,84 dollari, con un minimo intraday a 619 dollari), dopo aver terminato la seduta di lunedì con un tonfo dell’8,55%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »