NAVIGA IL SITO

Gli indici USA affondano sulle tensioni tra Stati Uniti e Cina

di Edoardo Fagnani 23 ago 2019 ore 22:20 Le news sul tuo Smartphone

new-york-wall-streetI principali indici azionari statunitensi hanno registrato ribassi nell'ordine del 2-3%, in scia alle nuove tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Il paese asiatico sarebbe pronto a incrementare i dazi su prodotti importati dagli USA per un ammontare di 75 miliardi di dollari. Non si è fatta attendere la risposta di Donald Trump: il presidente degli Stati Uniti ha consigliato alle aziende di cercare alternative alla Cina. Occhi puntati anche sul discorso di Jerome Powell al simposio di Jackson Hole: il numero uno della FED ha evidenziato che l’istituto è attento agli sviluppi dell’economia e ha ribadito userà le misure appropriate per sostenere la crescita.

Il Dow Jones ha subito uno scivolone del 2,37% a 25.629 punti, mentre l’S&P500 ha perso il 2,59% a 2.847 punti. Performance peggiore per il Nasdaq, che ha lasciato sul terreno il 3% a 7.752 punti.

Pesante ribasso per Apple (-4,62% a 202,64 dollari), in consegueza alle tensioni USA-Cina.

Performance peggiore per Hasbro (-8,94% a 104,13 dollari): la società ha annunciato di aver presentato un’offerta da 4 miliardi di dollari per rilevare il controllo di Entertainment One, azienda canadese a cui fanno capo i marchi Peppa Pig e PJ Masks.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street
da

SoldieLavoro

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Ma bisogna anche viverci davvero e soprattutto avviare una attività economica. In questa guida ecco come funzionerà il cosiddetto "Reddito di residenza attiva" Continua »

da

ABCRisparmio

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Ne sentiremo parlare nei prossimi mesi. Perché la riforma del cuneo fiscale fa parte del programma del nuovo governo. Vediamo cos'è il cuneo fiscale e perché tagliarlo Continua »