NAVIGA IL SITO

Indici USA senza direzione. Tonfo di Intel e SNAP

di Edoardo Fagnani 22 ott 2021 ore 22:19 Le news sul tuo Smartphone

wallstreet_10I principali indici azionari statunitensi hanno registrato variazioni miste nell'ultima seduta della settimana.

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,21% a 35.677 punti, dopo aver portato il nuovo mssimo storico a 35.765 punti. L’S&P500 ha perso lo 0,11% a 4.545 punti, dopo aver segnato un nuovo massimo a 4.560 punti in avvio. Segno meno anche per il Nasdaq (-0,82% a 15.090 punti).

Giornata decisamente negativo per Intel (-11,7%) e SNAP (-26,6%), dopo la diffusione dei risultati finanziari del 3° trimestre 2021: il fatturato delle due società è stato inferiore alle attese degli analisti.

Il tonfo di SNAP manda al tappeto Facebook (-5,02%).

In forte rialzo, invece, American Express (+5,41%).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street