NAVIGA IL SITO

Gli indici USA migliorano (ancora) i massimi storici

di Edoardo Fagnani 17 gen 2020 ore 22:31 Le news sul tuo Smartphone

wallstreet_10I principali indici azionari statunitensi hanno terminato l’ultima seduta della settimana con rialzi frazionali e nuovi massimi storici.

Il Nasdaq ha registrato un rialzo dello 0,34% a 9.389 punti, dopo aver migliorato a 9.393 punti il massimo storico. Performance simile per l’S&P500 (+0,39% a 3.330 punti, nuovo massimo assoluto). Segno più anche per il Dow Jones che ha guadagnato lo 0,17% a 29.348 punti, con il nuovo massimo storico a 29.374 punti.

Giornata negativa per eBay (-0,28%): la banca d’affari Wells Fargo ha peggiorato il giudizio sul colosso dell’e-commerce, portandolo da “Equalweight” (Neutrale) ad “Underweight” (sottopesare); gli esperti hanno anche tagliato a 32 dollari il target price.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Le categorie catastali sono una classificazione degli immobili urbani che indica la destinazione d'uso degli immobili stessi. Ecco cosa e quali sono. E a cosa servono Continua »