NAVIGA IL SITO

Gli indici USA migliorano (ancora) i massimi storici

di Edoardo Fagnani 17 gen 2020 ore 22:31 Le news sul tuo Smartphone

wallstreet_10I principali indici azionari statunitensi hanno terminato l’ultima seduta della settimana con rialzi frazionali e nuovi massimi storici.

Il Nasdaq ha registrato un rialzo dello 0,34% a 9.389 punti, dopo aver migliorato a 9.393 punti il massimo storico. Performance simile per l’S&P500 (+0,39% a 3.330 punti, nuovo massimo assoluto). Segno più anche per il Dow Jones che ha guadagnato lo 0,17% a 29.348 punti, con il nuovo massimo storico a 29.374 punti.

Giornata negativa per eBay (-0,28%): la banca d’affari Wells Fargo ha peggiorato il giudizio sul colosso dell’e-commerce, portandolo da “Equalweight” (Neutrale) ad “Underweight” (sottopesare); gli esperti hanno anche tagliato a 32 dollari il target price.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »