NAVIGA IL SITO

Indici USA in (leggero) calo. In rosso IBM e Netflix

di Redazione Soldionline 17 apr 2019 ore 22:27 Le news sul tuo Smartphone

wall-street-a-new-york-cityI principali indici azionari statunitensi hanno terminato la seduta odierna poco sotto la parità. Il Dow Jones ha perso lo 0,01% a 26.420 punti, mentre l'S&P500 ha subito una flessione dello 0,23% a 2.900 punti. In leggero calo il Nasdaq (-0,05% a 7.996 punti).

Giornata decisamente negativa per IBM (-4,15%), dopo la diffusione dei risultati del primo trimestre del 2019: il colosso informatico statunitense ha chiuso il periodo in esame con un utile netto in calo a 1,59 miliardi di dollari, pari a 1,78 dollari per azione; il risultato è stato superiore agli 0,66 dollari per azione stimati dagli analisti. Escludendo le voci stradordinarie il risultato finale sarebbe stato di 2,25 dollari, poco sopra i 2,22 dollari per azione stimati dagli analisti. In calo i ricavi, scesi da 19,07 miliardi a 18,18 miliardi di dollari e inferiori ai 18,47 miliardi stimati dagli analisti.

In rosso anche Netflix (-1,31%). Il colosso dell’intrattenimento ha chiuso il primo trimestre del 2019 con un utile netto di 0,76 dollari per azione e ricavi per 4,5 miliardi di dollari, rispetto ai 3,7 miliardi ottenuti nei primi tre mesi dello scorso anno; gli analisti stimavano un utile per azione di 0,58 dollari e ricavi per 4,5 miliardi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »