NAVIGA IL SITO

Gli indici USA chiudono in rosso dopo i nuovi massimi

di Edoardo Fagnani 16 mag 2024 ore 22:26 Le news sul tuo Smartphone

wallstreet_12I principali indici azionari statunitensi hanno registrato ribassi frazionali.

Il Dow Jones ha subito una flessione dello 0,1% a 39.869 punti, dopo aver toccato un nuovo massimo storico a 40,051 punti. L’S&P500 ha ceduto lo 0,21% a 5.297 punti, poco sotto al nuovo massimo di 5.325 punti. Performance simile per il Nasdaq (-0,26% a 16.698 punti, con il nuovo massimo a 16.798 punti).

Giornata decisamente positiva per Walmart (+6,97% a 64 dollari), in scia ai dati finanziari del 1° trimestre 2024/2025, periodo chiuso con ricavi e utile per azione migliore del consensus degli analisti.

Al contrario, non hanno entusiasmato le trimestrali di Deere&Company (-4,74% a 394,41 dollari) e di Cisco Systems (-2,71% a 48,33 dollari).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street