NAVIGA IL SITO

Gli indici USA chiudono in rosso

di Edoardo Fagnani 15 set 2021 ore 07:13 Le news sul tuo Smartphone

wallstreet_10Chiusura negativa per i principali indici azionari statunitensi, dopo la diffusione dei dati sull’inflazione negli Stati Uniti relativi al mese di agosto: la crescita dei prezzi al consumo è stata meno marcata rispetto a luglio ed è risultata inferiore al consensus degli analisti.

Il Dow Jones ha subito una flessione dello 0,84% a 34.578 punti, mentre l’S&P500 ha ceduto lo 0,57% a 4.443 punti. Segno meno anche per il Nasdaq (-0,45% a 15.038 punti).

Vendite sui titoli del settore finanziario. Goldman Sachs e Jp Morgan hanno perso rispettivamente l'1,36% e l'1,75%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street