NAVIGA IL SITO

Indici Usa, record per S&P500 e Nasdaq. Balzo di Tesla (+9%)

di Mauro Introzzi 14 gen 2020 ore 07:49 Le news sul tuo Smartphone

wall-street-cartelloChiusura in positivo, nella seduta del 13 gennaio 2020, per i principali indici statunitensi. Il Dow Jones ha archiviato le contrattazioni con un rialzo dello 0,29% a 28.907 punti mentre lo Standard & Poor's 500 è avanzato dello 0,7% a 3.288 punti. In rialzo anche il Nasdaq, in salita dell'1,04% a 9.274 punti. Per il paniere dei primi 500 titoli della borsa Usa e l'indice dei tecnologici si tratta delle chiusure record nelle rispettive storie di contrattazione. Per il Dow Jones il secondo massimo storico.

Tra i singoli titoli da segnalare il balzo di Tesla, in salita del 9,77% dopo una promozione di una primaria banca d'affari (Oppenheimer).

Previste per oggi alcune trimestrali bancarie di grande rilievo, come quelle di Citigroup, Jp Morgan Chase e Wells Fargo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Detrazioni 730 delle spese sanitarie: pagate con mezzi tracciabili!

Detrazioni 730 delle spese sanitarie: pagate con mezzi tracciabili!

Ogni anno la Legge di Bilancio introduce novità sulle agevolazioni fiscali. Quest’anno, per 730 e dichiarazioni dei redditi da fare nel 2020, sono variate le condizioni per ottenere le detrazioni Continua »