NAVIGA IL SITO

Indici USA contrastati. Record del DOW

di Edoardo Fagnani 12 lug 2019 ore 06:39 Le news sul tuo Smartphone

wall-street-new-yorkSenza direzione i principali indici azionari statunitensi nella seduta di ieri.

Il Dow Jones ha messo a segno un progresso dello 0,85%, fissando il nuovo massimo storico a 27.088 punti. L’S&P500 ha limitato il rialzo dello 0,23% a 3.000 punti. Poco sotto la parità, invece, il Nasdaq che ha perso lo 0,08% a 8.196 punti.

Spiccano i rialzi delle società attive nel settore medicale dopo che la Casa Bianca ha deciso di ritirare il provvedimento che prevedeva una revisione della pratiche di commercializzazione dei farmaci: da segnalare la performance di Cigna (+9,2% a 175,34 dollari), azienda specializzata nel settore delle polizze mediche.

Chiusura positiva anche per Delta AirLines (+1,13%): la compagnia aerea ha incrementato le stime sulla redditività per l’intero esercizio dopo la diffusione dei risultati del secondo trimestre 2019.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: wall street
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

Ape volontaria è un anticipo sulla pensione di vecchiata. La si può ottenere per un massimo di 3 anni e 7 mesi fino al raggiungimento dell'età pensionabile. Continua »