NAVIGA IL SITO

Indici USA positivi nel giorno di Jerome Powell. Nasdaq record

di Edoardo Fagnani 10 lug 2019 ore 22:14 Le news sul tuo Smartphone

wall-street_1Seduta positiva per i principali indici azionari statunitensi, nel giorno dell’audizione di Jerome Powell al Congresso degli USA. Il numero uno della FED ha confermato che l’economia statunitense sta attraversando una fase di incertezza, in conseguenza alle tensioni commerciali con la Cina e al rallentamento della crescita a livello internazionale; di conseguenza, la banca centrale resta pronta ad agire in caso di necessità.

Il Dow Jones ha registrato un progresso dello 0,29% a 26.860 punti, mentre l’S&P500 è salito dello 0,45% a 2.993 punti. Performance migliore per il Nasdaq che ha guadagnato lo 0,75% a 8.203 punti, dopo aver fissato il nuovo massimo storico a 8.229 punti.

Seduta brillante per Comcast (+1,88%): gli analisti di Goldman Sachs hanno migliorato il giudizio sul colosso televisivo, inserendolo nalla propria lista di titoli da acquistare con convinzione; gli esperti hanno anche incrementato a 54 dollari il prezzo obiettivo.

Anche Tesla Motors ha terminato la giornata con un rialzo (+3,85%): il gruppo automobilistico sarebbe intenzionato a incrementare la capità produttiva dell’impianto di Fremont, in California.

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »