NAVIGA IL SITO

Gm si prepara a cedere la quota in Isuzu Motors

di La redazione di Soldionline 30 mar 2006 ore 13:01 Le news sul tuo Smartphone
Mentre l’amministrazione Bush annuncia nuovie e più severi standard sul consumo di carburante per i veicoli che saranno immatricolati dal 2011 negli States, General Motors, messa sotto osservazione per un possibile downgrade da parte di S&P’s dopo i recenti problemi contabili e il connesso rischio di revoca di una linea di credito da 5,6 miliardi di dollari, sta preparandosi a nuove cessioni. In particolare in vendita dovrebbe finire la quota detenuta nel capitale del costruttore di camion giapponese Isuzu Motors (90 milioni di azioni, pari al 7,9%), che potrebbe essere girata alla Mitsubishi. Un’ipotesi che stamane ha spinto al rialzo sul listino giapponese il titolo Isuzu. (l.s.)
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.