NAVIGA IL SITO

Fusioni tra banche europee, la Borsa punta su SocGen e Ing (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 5 feb 2020 ore 06:59 Le news sul tuo Smartphone

banca2_5Il quotidiano economico scrive che potrebbe presto partire un risiko bancario europeo dopo che il Single Supervisory Mechanism (Ssm) della vigilanza Bce ha annunciato una serie di iniziative "per rimuovere alcuni degli ostacoli regolamentari, a partire dal trasferimento della liquidità tra singoli Paesi della Ue, che finora hanno impedito le fusioni transfrontaliere".

Ma chi potrebbero essere le prime banche a godere di queste nuove norme? Secondo analisti ed investment bankers sentiti dal Sole24Ore ci sarebbero un paio di nomi su tutti: quelli dell'olandese Ing e della francese Société Générale.

La prima sarebbe "la banca europea più pronta a giocare un ruolo da aggregatore” grazie a una capitalizzazione rilevante, alla disponibilità a trasferire fuori dall'Olanda la propria sede legale e a una leadership digitale. La seconda è alle prese da tempo con un piano di ristrutturazione e aveva già esplorato la strada delle nozze tempo fa (con UniCredit).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bancari
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »