NAVIGA IL SITO

Facebook delude sui conti e perde 120 miliardi in Borsa (La Repubblica)

di Mauro Introzzi 27 lug 2018 ore 07:40 Le news sul tuo Smartphone

facebook-logoIl quotidiano fa il punto della situazione su quanto successo a Facebook in borsa nelle scorse ore. Il social network di Mark Zuckerberg ha registrato un crollo del 19% (a 176,26 dollari) in scia a una trimestrale che ha deluso gli addetti ai lavori. In particolare di utenti in calo e ricavi pubblicitari rallentati. La società ha così visto la sua capitalizzazione scendere di 120 miliardi di dollari. In termini assoluti si tratta del crollo più grande mai subito da un’azienda in un solo giorno.

Secondo quanto riporta La Repubblica gli scandali sulla violazione della privacy dei mesi scorsi sarebbero costati almeno 3 milioni di utenti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: facebook , trimestrali usa