NAVIGA IL SITO

Dieselgate, ora tocca a Daimler (MF)

di Edoardo Fagnani 14 lug 2017 ore 07:54 Le news sul tuo Smartphone

daimler-logoMF ha ripreso alcune indiscrezioni riportate da Sueddeutsche Zeitung, secondo cui anche il colosso Daimler potrebbe essere coinvolto nel Dieselgate.

Secondo il quotidiano tedesco oltre un milione di vetture prodotte dalla casa automobilistica presieduta da Dieter Zetsche “potrebbe essere coinvolto in un’operazione di manipolazioni delle emissioni del gas di scarico”. In particolare, tra il 2008 e il 2016 Daimler avrebbe immatricolato vetture con valori di emissioni non a norma.

Il quotidiano finanziario ha segnalato che “il comitato d’inchiesta del ministro dei Trasporti tedesco ha convocato a Berlino i vertici della società per ulteriori chiarimenti dopo che la procura di Stoccarda ha perquisito 11 stabilimenti tedeschi in cui si producono Mercedes e Smart”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: daimler , dieselgate

Guide Lavoro

Il contratto di lavoro a chiamata

Il contratto di lavoro a chiamata consente di svolgere lavoro a intermittenza (job on call, in inglese). Tramite questo contratto, il datore di lavoro può ricorrere a lavoratori per brevi periodi di tempo in cui ha particolari necessità

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »