NAVIGA IL SITO

Deere batte le stime. Ok l'outlook sul 2017

di Mauro Introzzi 17 feb 2017 ore 14:21 Le news sul tuo Smartphone

Deere ha chiuso il primo triemstre fiscale con un utile di 193,8 milioni di dollari, o 61 centesimi per azione, in calo dai 254,4 milioni di dollari, o 80 centesimi per azione, dello stesso periodo dell'esercizio precedente, ma oltre i 56 centesimi per azione attesi dagli analisti.

I ricavi sono invece saliti da 5,52 a 5,63 miliardi, anche in questo caso sopra le attese (di 5,41 miliardi).

 

I vertici di Deere prevedono un 2017 con ricavi in salita del 4%, contro attese che li danno per invariati.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: deere , trimestrali usa , wall street