NAVIGA IL SITO

Da BMW a Rolls Royce, il lusso anticipa la ripresa (Corriere della Sera)

di Mauro Introzzi 11 gen 2013 ore 08:13 Le news sul tuo Smartphone
Il Corriere della Sera, citando i dati di vendita di due big del segmento delle auto di lusso, evidenzia come per i ricchi e i super ricchi non c'è ombra di recessione. In vita sua Rolls Royce, che vanta 108 anni di storia, non aveva mai piazzato 3.583 vetture. E non si tratta di un'eccezione, visto che anche Ferrari che ha altro stile e altri tipo di clientela ha un'identica promessa di vendite da primato per il consuntivo 2012.
Oltre che le superpremium molto bene vanno anche le fasce premium: la stessa BMW, casa madre di Rolls Royce, pur soffrendo un po' in qualche singolo mercato europeo a sua volta batterà ogni record grazie a Usa e Cina.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bmw