NAVIGA IL SITO

Comunicato stampa Data Service - Antonello Fiore è il nuovo direttore produzione

di La redazione di Soldionline 19 dic 2003 ore 16:13 Le news sul tuo Smartphone
DATA SERVICE:ANTONELLO FIORE E’ IL NUOVO DIRETTORE PRODUZIONE

Avrà la responsabilità della reingegnerizzazione dei processi e della riorganizzazione dei poli produttivi nell’ambito della nuova strategia di sviluppo prevista dal piano industriale del Gruppo Data Service

Antonello Fiore è il nuovo “Direttore Produzione” del Gruppo Data Service, società quotata al nuovo mercato e specializzata nei servizi di outsourcing operativo, nella consulenza a istituzioni finanziarie e pubblica amministrazione.

Fiore, 38 anni, laurea in Tecnologie Industriali al Politecnico di Milano avrà la responsabilità di tutti e sette i centri di produzione del Gruppo (per un totale di 900 dipendenti). In questa veste si occuperà della reingegnerizzazione dei processi e della riorganizzazione dei poli produttivi nell’ambito della nuova strategia di sviluppo prevista dal piano industriale del Gruppo Data Service.

La nomina di Antonello Fiore rientra nella politica di recruiting di risorse altamente professionalizzate sia nell’area produzione sia nell’area commerciale e business development, voluta da Data Service a sostegno del processo di ristrutturazione e potenziamento del Gruppo.

Il curriculum di Fiore in fatto di ottimizzazione di processi industriali è di grande rilievo. Dopo il suo esordio nel 1992 come consulente nell’area Organizzazione UBM Consulting, nel 1994 entra in Pirelli Veicoli dove nel 1998 diventa Responsabile di Produzione dello stabilimento. Tra il 1999 ed il 2000 è Direttore di Stabilimento presso la Valeo Sicurezza Abitacolo (Pianezza - To). Nel 2000 entra in Fiat Auto dove, dopo un anno come Direttore Montaggio Punto presso lo stabilimento Mirafiori (TO), ricopre sino la qualifica di Capo Unità Montaggio dello Stabilimento Fiat Auto di Melfi (PZ). Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.