NAVIGA IL SITO

Che disastro l'asta dei titoli ungheresi!

di Mauro Introzzi 5 gen 2012 ore 12:07 Le news sul tuo Smartphone
In grandissima difficoltà l'Ungheria. Il suo dipartimento del Tesoro ha collocato 35 miliardi di fiorini ungheresi in titoli di stato a scadenza 12 mesi, collocando 10 miliardi in meno di quanto preventivato. Ciò ha avuto effetto sul rendimento, esploso al 9,96% rispetto al 7,03% della prima asta di dicembre (in cui sono stati collocati titoli trimestrali) e al 7,91% della seconda asta di dicembre (in cui sono stati collocati titoli a 12 mesi).
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.