NAVIGA IL SITO

Borsa Usa in balia dei big: cinque titoli concentrano il 25% del valore di mercato (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 20 feb 2024 ore 08:35 Le news sul tuo Smartphone

wallstreet_12Secondo quanto riportato da Vito Lops per Il Sole24Ore, il livello di concentrazione raggiunto dalle big che guidano il mercato azionario statunitense oggi è lo stesso toccato una cinquantina d’anni fa, negli anni '70. Se un tempo le grandi capitalizzate erano Ibm, AT&t, General Motors, Eastman Kodak ed Exxon, oggi invece sono i titoli del settore delle telecomunicazioni e le big tech, con le big 5 dell'indice S&P 5000 come Microsoft, Apple, Nvidia, Alphabet (Google) e Amazon. E nel 2024 - come negli anni '70 - le prime cinque società per capitalizzazione valgono 1/4 dell'indice. Questo è un segnale di natura sociologica, secondo il quotidiano, ci permette di capire "come evolve la società e quali sono le aziende leader che stanno guidando la cavalcata dell’economia verso il futuro". Il secondo segnale invece "preoccupa", perché  "elevati livelli ci concentrazione spesso sono stati dei segnali di top di mercato, picchi di euforia seguiti poi a fasi di ritracciamento".

Nel frattempo, il mercato azionario opera diversamente da quello delle obbligazioni, con un inizio di 2024 con obbligazioni USA che sono tornate a salire, andando a revisionare lo scenario troppo ottimista del 2023.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: wall street