NAVIGA IL SITO

BNP Paribas, utile in aumento nel 2016. Dividendo di 2,7 euro

di Edoardo Fagnani 7 feb 2017 ore 08:35 Le news sul tuo Smartphone

bnp-paribas-logoBNP Paribas ha chiuso il 2016 con un utile netto di 7,7 miliardi di euro, in aumento del 15,1% rispetto ai 6,69 miliardi contabilizzati nell’esercizio precedente. In leggera crescita i proventi operativi, che sono saliti da 42,94 miliardi a 43,41 miliardi di euro (+1,1%), grazie anche all’incasso derivante dalla vendita di azioni di Visa Europe (597 milioni di euro). Nel solo quarto trimestre l’utile netto è più che raddoppiato, passando da 665 milioni a 1,44 miliardi di euro.

A fine 2016 il Common equity Tier 1 sulla base dei parametri di Basilea3, era salito all’11,5%, mentre le riserve immediatamente disponibili erano pari a 305 miliardi di euro.

 

L’istituto ha fissato un target di crescita annuo dell’utile netto del 6,5% nei prossimi esercizi.

 

Il management ha proposto di distribuire un dividendo di 2,7 euro per azione, equivalente al 45% dell’utile netto realizzato. La cedola sarà pagata in contanti.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bnp paribas , trimestrali europa

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »